Sistema di Parking Guidance

Uno strumento molto utile per gli utenti, perché permette loro di ottenere facilmente informazioni sugli spazi non occupati e di trovare rapidamente posti liberi.

Read More
+

I sistemi di guida sono progettati per facilitare la circolazione dei veicoli all'interno di aree di parcheggio controllate, dando agli utenti informazioni dinamiche sull'occupazione dei posti: un vero e proprio sistema di rilevamento auto. E’ uno strumento molto utile per i conducenti, perché permette loro di ottenere facilmente informazioni sulla quantità e l'ubicazione dei posti auto disponibili all'interno della struttura, evitando di circolare a vuoto e trovando rapidamente un posto libero.

Come funziona il servizio di Parking Guidance?

I Parking Guidance Systems (PGS) combinano le tecnologie di monitoraggio del traffico, comunicazione in loco, elaborazione e segnaletica a sistemi VMS (variable message sign) per fornire un servizio completo. 

Le soluzioni più comuni consentono agli automobilisti di trovare i parcheggi non occupati e di localizzare la propria auto al ritorno. A tal fine, i sistemi di guida utilizzano solitamente sensori di illuminazione adattivi, indicatori di parcheggio, sistemi di posizionamento indoor, nonché la funzione "Trova la tua auto" presso la cassa automatica del parcheggio.

Perché scegliere il sistema di Parking Guidance?

I sistemi di guida migliorano l'esperienza degli utenti, guidandoli nella ricerca di un posto libero e spesso nella localizzazione dell'auto al ritorno. La segnaletica VMS facilita l'aggiornamento tempestivo delle informazioni e riduce la necessità di pannelli per messaggi fissi più costosi.

Il sistema di parking guidance può essere utilizzato non solo all'interno di un singolo parcheggio, ma anche in una determinata area con controllo degli accessi, per indirizzare gli automobilisti verso i parcheggi in cui i livelli di occupazione sono bassi. L'obiettivo è quello di ridurre i tempi di ricerca, che a loro volta alleviano la congestione del traffico, con la relativa riduzione dell'inquinamento.

I sistemi di guida parcheggio sono anche potenti strumenti a disposizione degli addetti alla sosta. Attraverso la gestione dei ricavi ed una politica prezzi dinamica, è possibile adeguare le tariffe di parcheggio in base alla domanda e all'offerta, o ad altri criteri di business, come i programmi "premium parker" e le iniziative di fidelizzazione.

Tipicamente, la tariffazione dinamica si basa sull'occupazione del parcheggio: è abilitata da PGS e software, tenendo conto dei cambiamenti in tempo reale della domanda e dell'offerta di posti auto. Tuttavia, può essere attivata anche da diversi fattori in base alle esigenze di business, attuate dall'operatore. Ad esempio, quando il parcheggio è vuoto, viene applicata (preferibilmente) la tariffa oraria più bassa. Quando il parcheggio inizia a riempirsi, la tariffa oraria aumenta.

I prezzi dinamici nei parcheggi sono considerati uno dei fondamenti dello smart parking, in quanto offrono un modo molto pratico e tecnologico per misurare la domanda e adeguare i prezzi in modo intelligente.

Se sei interessato a saperne di più sulle soluzioni di parking guidance, clicca il pulsante sottostante e contatta i nostri esperti!

Get in touch
+
iscriviti ai nostri webinar sui trend e casi di studio di parcheggio ogni 2 settimane alle 12